Skip to main content

Europei 2020: l’Italia si qualifica ma ancora tante sfide!

Betaland - scommesse online - europei 2020

Europei 2020: l’Italia si è qualificata, gli azzurri hanno conquistato la matematica certezza del primo posto nel proprio girone di qualificazione ma sono tre le sfide ancora da giocare.

Fonte: Agimeg.it

La qualificazione, arrivata dopo 7 vittorie consecutive e con tre turni di anticipo, ha visto l’Italia giocare con la sua nuova maglia verde: la terza che si ispira a quella delle Nazionali giovanili degli anni Sessanta.

Europei 2020: l’Italia di Mancini

Mentre si attende il primo giorno di competizione degli Europei, che avverrà a Roma allo Stadio Olimpico e in seguito in altre 11 città europee, ci sono ancora tre sfide da giocare che permetteranno all’allenatore Roberto Mancini, che sta facendo già un ottimo lavoro, di sperimentare ancora il gioco della squadra.

Gli azzurri si dovranno impegnare dal 12 Giugno al 12 Luglio 2020 per riscattare la mancata qualificazione ai Mondiali dell’anno scorso.

Bookmaker: Zaniolo tra i possibili bomber contro il Liechtenstein

Per gli Europei 2020, sette su sette quindi l’Italia può quindi finalmente rilassarsi. Il Liechtenstein, invece, è ultimo in classifica con venti reti subite e solo due all’attivo, quasi il contrario rispetto all’Italia che finora ha segnato 20 gol incassandone 3.

Sulla lavagna Betaland gli azzurri sono favoriti a 1,04, contro il pareggio a 13,75 e il primo ko azzurro a 43 volte la posta. Con i cambi previsti da Mancini potrebbe arrivare qualche sorpresa anche in chiave marcatori. Le due punte centrali Immobile e Belotti sono proposti entrambi e a quota 1,50. Bernardeschi si è messo in luce contro la Grecia e un suo goal vale quota 2,00.

Leggi l’articolo su AGIMEG.it

bookmaker, europei 2020, italia, Liechtenstein